il blog di kipli

LATTICE NATURALE

Materasso in Lattice Naturale 100% o Lattice Sintetico?

Kipli da sempre ha deciso di commercializzare solamente materasso in lattice naturale.

E’ una scelta di campo precisa, frutto della nostra volontà di commercializzare un prodotto 100% naturale.

I nostri materassi non contengono quindi nessuna traccia di lattice sintetico come le nostre certificazione evidenziano in modo inequivocabile.

Molto spesso riceviamo domande e questioni di clienti interessati a capire meglio la differenza tra materasso in lattice naturale e sintetico. In questo articolo cerchiamo di dare una spiegazione chiara della differenza e del perché abbiamo Scelto di produrre Kipli utilizzando solamente lattice naturale.

Lattice 100% Naturale

Il lattice naturale è un liquido che viene estratto dall’albero dell’Hevea-Brasilienis, meglio conosciuto come albero della gomma. L’albero della gomma è originario del Sud America, ed è stato diffuso nel mondo attorno al diciannovesimo secolo. Il lattice che viene usato per produrre Kipli viene coltivato per la maggior parte in Sri Lanka. Gli alberi della gomma sono stati introdotti in quella regione, dove hanno trovato un terreno molto adatto al loro sviluppo. Questo ha fatto si che si sia sviluppata una importante industria attorno a questo tipo di coltivazione.

Il lattice naturale viene estratto dagli alberi della gomma con un metodo molto simile a quello che viene utilizzato per l’estrazione dello sciroppo dagli alberi di acero. Un piccolo pezzo di corteccia viene inciso e il lattice cola dal tronco per poi venire raccolto all’interno di una bacinella. L’albero della gomma deve crescere e svilupparsi per diversi anni prima di poter cominciare a produrre il lattice. Quando l’albero entra in produzione può successivamente produrre in modo stabile per circa 20 anni. Una volta raccolto, il lattice viene filtrato per eliminare l’eccesso di acqua e inviato alla fabbrica per la produzione del materassso.
La schiuma di lattice garantisce una sensazione di piacevole sostegno ed elasticità.  Il lattice naturale usato per creare Kipli ha un indice di durabilità elevatissimo, più elevato della maggior parte degli altri compenenti comunemente utilizzati nei materassi.

Nonostante il lattice naturale abbia un odore, questo risulta molto più delicato e assolutamente non forte e fastidioso come l’odore del lattice sintetico. L’unico inconveniente del lattice naturale è che non sempre risulta esteticamente perfetto al contrario del lattice sintetico. Possono sussistere piccole sacche d’aria e altre piccole difformitò di tipo estetico che non vanno però a incidere sulle prestazioni del materasso.

Kipli Matelas 100% naturel

Il lattice sintetico

Il lattice sintetico è un prodotto totalmente sintetico che cerca di imitare in modo chimico le proprietà del lattice naturale. Invece di essere estratto dagli alberi è prodotto attraverso la petrolchimica. Esistono molti tipi di lattice sintetico ma il SBR (Styrene-Butadine Rubber) è quello più comunemente utilizzato per la produzione di schiume di lattice.

La schiuma di lattice sintetico solitamente risulta meno elastica rispetto alla schiuma di lattice naturale. È inoltre meno resistente e si strappa più facilmente. L’odore della schiuma di lattice sintetico è più forte e abrasivo di quello del lattice naturale, che presenta solamente un odore quasi molto leggero e quasi impercettibile. E’ raro trovare una schiuma di lattice sintetico che rispetti gli stardard tessili di emissioni come l’Oeko-Tex a il Greenguard.

 

Schiuma di lattice miscelata

La schiuma di lattice miscelata è il prodotto di una mescola di lattice naturale e lattice sintetico. Solitamente questo tipo di mescola viene commercializzata con la promessa di unire le migliori qualità del lattice sintetico e del lattice naturale. In realtà viene comunemente utilizzata perché è il modo più economico di produrre schiuma di lattice che contenga lattice naturale, quest’ultimo presente solo in piccolissime quantità. Spesso i venditori che commercializzano schiume di lattice miscelate aggiungono la dicitura “prodotto con lattice naturale al 100%, “Contiene lattice naturale” o “Lattice 100% di origine naturale”. Altri affermano invece falsamente che si tratti di lattice 100% naturale.

 

Kipli, 100% materassi in lattice naturale

La scelta di Kipli fin dal principio è stata quella di creare e vendere un materasso realmente in 100% lattice naturale.

Per il cliente finale non c’è paragone tra la scelta di un materasso realmente 100% naturale o una mescola, per questo abbiamo puntato tutto su un prodotto naturale e di alta gamma.

Spesso accade che un cliente acquisti un materasso in schiuma di lattice miscelata, perché non ha completamente inteso la differenza tra quest’ultima e il lattice naturale 100%. Il cliente viene attratto dalla possibilità di realizzare un piccolo risparmio che però successivamente si traduce in una minore soddisfazione, che risulta nel lungo periodo molto più importante del piccolo risparmio realizzato.

Dormire su un materasso 100% naturale e di altissima gamma come Kipli non ha prezzo. Pensate che un materasso viene utilizzato in media di 7 anni. Ovvero più o meno 2555 notti, e all’incirca 20.440 ore. Scegliere un materasso 100% lattice naturale come Kipli è una garanzia di riposo eccellente e di salute.

Altri articoli suggeriti

Una domanda?
Contattaci :)

Promettiamo di rispondere alle tue domande nel tempo più breve possibile. Per qualsiasi domanda potete contattarci via mail, telefono o chat. Potete anche cercare se la risposta è presente nelle nostre FAQs.

phone
Per telefono
+39 02 1241 20420

(Chiamate gratuite)
Dal lunedì al venerdì dalle 9h00 alle 18h00

email
Via e-mail
Contattaci
chat
Via chat